forex trading logo
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Login






Nuovi prodotti

€18.00



€15.00



Benvenuto! Entra e gusta...
La Resta di Aglio di Vessalico PDF Stampa E-mail

Parte principale della nostra tradizione, la "resta" (treccia nel dialetto locale),

risale alle origini della Fiera dell'Aglio di Vessalico (1760), in cui si

confezionava in questo modo per facilitarne il trasporto; un intreccio di 25

piante intere di aglio (ridotte poi a 13 - vedi più avanti).

Altra importante ragione per cui è stato tramandata fino ai giorni nostri

è il fatto che lasciando, per l'intreccio, la testa unita al gambo, quest'ultimo

continua ad alimentare la testa mantenendola viva, piena ed utilizzabile

più a lungo.

Questo intreccio è particolare anche perchè unico (tutte le altre tipologie

di aglio che vengono intrecciate, sono intrecciate nel modo tradizionale, la

treccia dei capelli per intenderci).

La Cooperativa A RESTA ha deciso, nel momento in cui si è costituita, di

mantenere questa modalità di confezionamento; decidendo, quando la

commercializzazione non avveniva più solamente all'interno della Fiera

ma si rivolgeva ad un pubblico più ampio, di ridurre le tradizionali 25 teste a 13

per permettere anche a single, nuclei familiari piccoli o semplicemente chi

utilizzava poco l'aglio, di conoscere ed apprezzare il nostro "tesoro".

resta di aglio

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Maggio 2012 17:16
 
L'olio extravergine di oliva Taggiasca PDF Stampa E-mail

L’Oliva Taggiasca
Molto diffuso nella Liguria di ponente questo albero presenta una chioma

molto ramificata con foglie allungate. Il frutto, di media grandezza, ha

una forma cilindrica allungata ed a maturazione ha un colore nero-violaceo,

la polpa è consistente e molto oleosa. La Taggiasca e ottima per la

produzione di olio, olive in salamoia e crema. La resa media è del 24%.

L’olio extravergine di oliva Taggiasca
Noto per le sue ottime caratteristiche organolettiche, quest’olio si

presenta dolce con sentori di mandorlato, erbe e fiori freschi; caratterizzato

da un fruttato tenue che crea un equilibrio perfetto. Il colore è giallo

chiaro con piccole sfumature verdi. Ha un’acidità media dello 0,2%

(non supera lo 0,3%).

Notizie Interessanti

Come conservare
L’olio va conservato al riparo da fonti di luce e di calore, ad una temperatura

compresa tra i 15 ed i 20 gradi. Non essendo filtrato, nella bottiglia,

potrebbero formarsi dei piccoli sedimenti (non sono altro che depositi di piccole

particelle di olive in sospensione nell’olio), altro indice di genuinità del nostro olio.

Effetti benefici
Componente molto importante nella dieta mediterranea (recentemente

inserita nella lista del “patrimonio culturale dell’umanità dall’UNESCO), l’olio

extravergine di oliva presenta notevoli vantaggi anche per la nostra salute:

è fonte di acidi grassi polinsaturi, vitamina E, protovitamina A e antiossidanti;

protegge le mucose riducendo il rischio di ulcere gastriche e duodenali,

protegge dalla formazione di calcoli biliari e può ridurre il colesterolo cattivo.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Maggio 2012 17:17
 

Il tuo carrello

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Categorie

Produttori


Az. Agr. Alberto Marini
Az. Agr. Rita Floccia
Cooperativa A Resta





Powered by Joomla!. Designed by: business web hosting idv.tw domain Valid XHTML and CSS.